004180
https://www.pa-online.it/GisMasterWebS/SP/IsAut.ashx
https://www.pa-online.it/GisMasterWebS/SP/LogoutSAML.ashx
https://comune.revello.cn.it
it
Regione Piemonte

Autorizzazioni Paesaggistiche

  • Servizio attivo

Autorizzazioni Paesaggistiche


A chi è rivolto

A tutti i cittadini

Descrizione

VINCOLO PAESAGGISTICO-AMBIENTALE
(D.Lgs. 22.01.2004 n. 42 - L.R. 01.12.2008 n. 32)Il vincolo paesaggistico-ambientale è uno strumento previsto dalla legislazione statale per la tutela delle aree di maggiore pregio paesistico, con la finalità di mitigare l'inserimento nel paesaggio di opere edilizie ed infrastrutture nonché di rendere il più possibile compatibili le attività a forte impatto visivo.Tale vincolo è stato introdotto dalla legge 1497/39, successivamente integrato dalla Legge 431/85 (Legge Galasso) e quindi inserito nel Testo Unico delle disposizioni legislative in materia di beni culturali e ambientali - D.Lgs. 29 ottobre 1999, n. 490 .

In data 22 gennaio 2004 il D.Lgs. n. 42 "Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio, ai sensi dell'art. 10 della legge 06 luglio 2002, n. 137", ha provveduto a sostituire ed abrogare tutta la normativa precedente.

Successivamente le competenze amministrative, per il rilascio delle autorizzazioni in argomento, sono state ridefinite dalla Legge Regionale 1 dicembre 2008 n. 32; nella fattispecie tale normativa prevede , l'istituzione della "Commissione Locale per il Paesaggio" della quale il Comune si avvale per il rilascio delle Autorizzazioni Paesaggistiche di cui all'Art. 2 della LR succitata.

La normativa Regionale inoltre , all'art. 7 comma 2, demanda alla Commissione Locale per il paesaggio anche il parere vincolante previsto dall'Art. 49 comma 15°della LR 56/77 (ex Commissione prevista dall'art. 91 bis)

Il D.P.R. 13 febbraio 2017 n. 31 individua con precisione 31 interventi liberi e 42 interventi di modesta entità per i quali è possibile seguire l'iter semplificato.

In particolare:
l'Allegato A definisce i piccoli interventi che sono esclusi dall'autorizzazione paesaggistica anche se realizzati su beni vincolati;

l'Allegato B definisce gli interventi ad impatto lieve che usufruiscono di una procedura semplificata.

 

 

Copertura Geografica

Comune di Revello

Come fare

Presentare l'istanza in modalità telematica tramite il portale in allegato

Cosa serve

TUTTE LE ISTANZE DI AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICA DEVONO ESSERE TRASMESSE TRAMITE IL PORTALE TELEMATICO DEL COMUNE DI REVELLO (LINK AL TERMINE DI QUESTA SEZIONE) SUL QUALE SONO REPERIBILI E COMPILABILI ON-LINE I VARI MODELLI E TUTTA LA MODULISTICA INERENTE LO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITÀ PRODUTTIVE (SUAP) E LO SPORTELLO UNICO PER L'EDILIZIA (SUE).

  • TUTTE LE ISTANZE DI AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICA DEVONO ESSERE TRASMESSE TRAMITE IL PORTALE TELEMATICO DEL COMUNE DI REVELLO (LINK AL TERMINE DI QUESTA SEZIONE)

Cosa si ottiene

L'autorizzazioni Paesaggistiche

Tempi e scadenze

L'autorizzazione è efficace per un periodo di 5 anni, scaduto il quale è necessario ottenere una nuova autorizzazione

Accedi al servizio

Per accedere al servizio SPORTELLO UNICO DIGITALE

SPORTELLO UNICO DIGITALE

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Contatti

Gestito da:

Area Urbanistica

Piazza Denina 2

Urbanistica - SUAP

Piazza Denina 2

+39 0175257171(4)

urbanistica@comune.revello.cn.it

pec: comune.revello@pec.it

fax: +39 0175759477

Allegati

DPCM 12.12.2005
Argomenti:

Pagina aggiornata il 15/03/2024

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri